“I dilettevoli teatrali spettacoli di Leonardo Da Vinci” – Presentazione Libro

Palazzo Pepoli , dal 15/05/2019 al 15/05/2019

In occasione dell’anniversario dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo, Genus Bononiae. Musei nella città e Fondazione Carisbo presentano, mercoledì 15 maggio alle ore 18.00, il volume “I dilettevoli teatrali spettacoli di Leonardo da Vinci” curato da Luca Garai e affidato a specialisti del grande maestro toscano.

Il libro affronta per la prima volta e in maniera unitaria il tema di Leonardo “uomo di teatro”: i costumi, le feste, gli spettacoli con scenografie mobili e dinamiche – i primi non religiosi nella storia del teatro italiano – allestiti sia in Italia che Francia, sono descritti con completezza e precisione tali da evocare la cultura umanistica del tardo quattrocento.

Pittore, ingegnere, scenografo, scienziato, Leonardo è l’archetipo dell’uomo del Rinascimento, di cui incarna l’aspirazione universale di conoscenza attraverso la ragione e l’esperienza. Ma il volume non intende solo celebrare l’uomo e il suo genio, proponendosi soprattutto di ripercorrere alcune delle ricerche artistiche e scientifiche che questo grande studioso ha compiuto a Bologna.

Importante e significative le tracce lasciate da Leonardo nei due suoi soggiorni bolognesi durante la Signoria dei Bentivoglio: è certamente documentato che nel dicembre del 1515, a Palazzo d’Accursio, da Vinci presentò il celebre “leone meccanico”, robot in grado di camminare da solo, inchinarsi, sedersi e aprire il petto per lasciare fuoriuscire gigli, predisposto per l’incontro con il papa e con il re di Francia, Francesco I.

 

Sede

Palazzo Pepoli

via Castiglione 8, Bologna