Concerti al Museo di San Colombano – stagione 2022/2023

San Colombano

L’omaggio alle donne nella musica, la sinergia con le istituzioni culturali della città, dalle altre sedi del circuito Genus Bononiae alle collaborazioni con Bologna Festival, il Conservatorio e il Museo Internazionale e Biblioteca della Musica, i concerti speciali per persone con disabilità uditive e visive, la contaminazione tra la musica e le arti: sono gli assi portanti della nuova stagione di San Colombano, sede della preziosa Collezione Tagliavini di strumenti musicali antichi, in programma da ottobre 2022 a giugno 2023. Le scelte della conservatrice Catalina Vicens vanno nella direzione di aprire sempre più San Colombano a una fruizione ampia, introducendo elementi di novità rispetto alle passate stagioni.

Scopri il programma dei concerti da gennaio a giugno qui.

I prossimi appuntamenti sono:

– Venerdì 27 Gennaio 2023, ore 18.00
Pomeriggio musicale
Classe di pianoforte storico del Conservatorio “Francesco Morlacchi” di Perugia
Musiche di W.A. Mozart, J. Haydn e L. van Beethoven.
Allievi della classe di pianoforte del M° Costantino Mastroprimiano suoneranno sui pianoforti storici della fine del Settecento delle collezioni Tagliavini e Scala. Introduzione a cura di Costantino Mastroprimiano e del musicologo Giovanni Paolo di Stefano.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria qui

– Giovedì 9 Febbraio, ore 21.00
Concerto serale
“Fuoco, spirito e vitalità” – Mozart e Mysliveček, due amici bolognesi
In collaborazione con l’Accademia Filarmonica di Bologna
Luca Giardini, violino di Nicola Amati (Bologna, 1720)
Václav Luks, clavicembalo di Mattia de Gand (Roma, 1685)
Presentazione a cura di Petr Václav, regista del film “Il Boemo”
Musiche di W.A. Mozart, J.Ch. Bach e Mysliveček

Acquista qui i tuoi biglietti qui.

Il giorno stesso alle ore 18.00, si terrà un’introduzione a cura del Prof. Piero Mioli, con la partecipazione dei musicisti e del regista presso l’Accademia Filarmonica, in Via Guerrazzi, 13 (ingresso gratuito).
“Egli trasuda fuoco, spirito e vitalità”, ha scritto il giovane Mozart del compositore ceco Mysliveček. Questo concerto racconta la storia dei due amici e del loro passaggio in Italia, soggetto dell’ultimo film del regista ceco-parigino Petr Václav, “Il Boemo” (2022). La colonna sonora del film presenta musiche eseguite dal prestigioso ensemble ceco Collegium 1704 diretto da Václav Luks e vede la partecipazione di due attori musicisti che ci diletteranno con la dimostrazione virtuosistica delle emozioni musicali.

Il film “Il Boemo” verrà proiettato il giorno seguente, 10 febbraio 2023 alle ore 19.00 presso il Teatro del Baraccano, per iniziativa di Genus Bononiae, dell’Ambasciata della Repubblica Ceca e dell’associazione culturale italo-ceca Lucerna.

– Venerdì 17 Febbraio 2023, ore 18.00
Pomeriggio musicale
Classe di clavicembalo del Conservatorio “Giovanni Battista Martini” di Bologna
Musiche di A. Scarlatti, G. Frescobaldi e altri.
Allievi della classe di clavicembalo del M° Maria Luisa Baldassari suoneranno sui clavicembali antichi della Collezione Tagliavini.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria qui.

– Sabato 18 Febbraio 2023, ore 21.00
Rassegna “Donne nella Musica”
Isabella Leonarda: un atto d’amore
Cappella Artemisia – dir. Candace Smith
Questo concerto, in onore della compositrice barocca Isabella Leonarda, presenta un CD registrato dall’ensemble barocco specializzato nella riscoperta di musiche conventuali italiane, Cappella Artemisia, diretto da Candace Smith. L’ultima incisione del gruppo, “A Portrait of Isabella Leonarda”, è infatti dedicata alla vasta e variegata produzione di questa suora di Novara, la più prolifica compositrice del Seicento, nel quarto centenario della nascita.
Scopri di più sul progetto di registrazione qui.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria qui.

– Domenica 19 Febbraio 2023, ore 16.00
Pomeriggio musicale
Classi di clavicembalo dell’”Anton Bruckner” Privatuniversität di Linz e della Scuola di musica di Fiesole
Musiche dei compositori del XVII e del XVIII secolo.
Allievi delle classi di clavicembalo del M° Giulia Nuti e del M° Anne Marie Dragosits suoneranno sui clavicembali antichi della Collezione Tagliavini.

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria qui.

Sede

San Colombano

via Parigi 5, Bologna